Respinto

è una rivisitazione della mia prima personale del 1983, nata dal mio innamoramento dell’epoca per la Pop-Art e soprattutto per Roy Lichtenstein. In questo rifacimento ho legato fra loro i lavori con il marchio “RESPINTO” e con una cromatica comune.